SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO "A. BRIOSCO"

Briosco

Via Lippi, 11
35134 - PADOVA
Tel. e Fax 049 619116

A.S. 2018/19

ORARIO

TEMPO NORMALE 30 ORE: dal lunedì al venerdì ore 8.15 - 14.15 

CLASSI

I - II - III  (SEZ. A - B - C)

II  (SEZ. D)

INDIRIZZI

E' attiva una sezione ad indirizzo musicale con lo studio dei seguenti stumenti:

  • sassofono
  • percussioni
  • pianoforte
  • chitarra

Le lezioni collettive ed individuali si svolgono in orario pomeridiano.

 

 

Giochi Matematici

Non tutto ciò che conta può essere contato. Non tutto ciò che può essere contato conta”

(Einstein)

Equazioni?! Espressioni?! Divisioni?! Probabilità?!

Da un primo sguardo possono sembrare concetti complicati se non addirittura impossibili da capire…….. però grazie alla determinazione e l’entusiasmo, i nostri alunni non si sono soffermati ai soli concetti ma hanno avuto voglia di mettersi in gioco, partecipando a diverse gare matematiche (Università degli Studi “Bocconi” e L.S. Nievo). Questo desiderio non è stato fermato dalla pandemia anzi è stata fonte di maggiore ispirazione.

Per questa determinazione ringrazio tutti i ragazzi per l’impegno e la serietà dimostrati. In particolare faccio i complimenti a un alunno di 3B che è riuscito a classificarsi al terzo posto dei giochi matematici organizzati dal Liceo Scientifico “Nievo”.

Bravi ragazzi!!!

 

Festa virtuale

                                               5 giugno 2020: 1 C in festa ... virtuale!

 

 Per un insegnante, credo che non ci sia nulla di più gratificante, se non l'essere apprezzati dai propri alunni. Si ha la sensazione che forse qualcosa di buono si stia costruendo e che le nostre parole, parole, parole... non sono affidate al vento, ma a delle menti pensanti!

Perché questa introduzione?

I ragazzi della classe 1 C , ci hanno sorpreso ancora: hanno invitato i loro insegnanti a condividere un saluto festoso ... anche se virtuale.

Ognuno di noi insegnanti si aspettava di festeggiare  la fine dell'anno scolastico,brindando a suon di bicchieri di .... coca cola e invece ... 

Hanno scritto e recitato  poesie e filastrocche,  su ognuno dei docenti della classe, evidenziandone caratteristiche, divertenti e piacevoli. 

E noi,  i docenti, colti completamente di sorpresa,  ci siamo sciolti in ...  "brodo di giuggiole".

I nostri ragazzi ci hanno dimostrato che,  anche nella situazione surreale che abbiamo vissuto durante la seconda parte di quest'anno scolastico, la ricerca del "contatto" umano, non si è fermata, anzi ...! I nostri ragazzi hanno continuato ad osservarci e a interagire con la scuola con  straordinaria grinta!

Ebbene, i nostri ragazzi hanno alimentato quell'essenza umana che abbiamo temuto di perdere: solidarietà, coraggio, affetto,  che non si sono spenti, ma forse riaccesi con più forza e più determinazione.

Vi invito di cuore ad aprire gli allegati e leggerne i contenuti.

A nome di tutti i docenti

Grazie

 

Allegati:

Incontro finale progetto Mentor-up

Ieri, 17 giugno, si è tenuto l'incontro finale del progetto Mentor-up.

 

Quest'anno il progetto Mentor Up è stato messo a dura prova.

           Per chi non lo conosce si tratta di un progetto dell'università di Padova che prevede l'abbinamento tra uno studente ed un alunno della scuola secondaria. Insieme svolgono attività di vario tipo che vanno dalla visita a musei a semplici chiacchierate. Lo studente  fa da  mentor all'alunno, ma soprattutto costruiscono una relazione che rende antrambi più forti e consapevoli.

La chiusura delle scuole e il distanziamento sociale sono state infatti una sfida davvero ardua per mentor e mentee.

Ma i nostri ragazzi e gli studenti dell'Università di Padova che hanno partecipato al progetto non si sono socraggiati: hanno trovato mille modalità per portare avanti la loro relazione, "incontrarsi" virtualmente anche in gruppo, creare video, ballare, chiacchierare, visitare (sempre vitualmente) musei. E sono arrivati alla fine del progetto senza perdersi di vista. Ora molti di loro possono incontrarsi.

E' stato un grande successo. Ringrazio per questo tutti i mentor e i mentee, oltre ovviamente allo staff dell'Univesrità. In particolare la dott.ssa Berhamin, project manager e  Gaia Pegorin.

  Orsola Silvestrini, responsabile del progetto per la scuola Briosco

Estate in quarantena

Durante la DAD gli alunni di 3C si sono cimentati con esercizi di scrittura creativa.

Una di loro ha scritto una poesia sulla quarantena.

Eccola:

ESTATE IN QUARANTENA

 

Ancora una giornata

Bella come sempre

Calda come d’estate,

Dice la gente.

Estate, urlano i bambini

Finalmente i ragazzini

Giocano liberi a pallone.

Intanto

L’intera città, sta a pensare

Mare o montagna, nuotare o scalare

Nessuno sa dove andare

Oppure restare?

Premiati saranno,

Quelli che 

Resteranno!

Stanchi e annoiati,

Tristi per i sepolti,

Uniti usciranno.

Vogliono festeggiare, ma senza le

 

Zanzare!

 

Diana, 3C

pensées au temps du coronavirus 1C

 

                                       A proposito di coronavirus

Alcuni alunni della classe 1 C hanno usato le loro conoscenze nella lingua francese, che studiano solo dall'inizio di quest'anno scolastico, per esprimere delle riflessioni  sulle nuove  abitudini  che il nemico invisibile ci ha costretto a sperimentare.

Eccole

Allegati: